Preghiera a San Giuseppe Moscati

In primo piano

“O San Giuseppe Moscati, medico e scienziato insigne, che nell’esercizio della professione curavi il corpo e lo spirito dei tuoi pazienti, guarda anche noi che ora ricorriamo con fede alla tua intercessione.

Donaci sanità fisica e spirituale, intercedendo per noi presso il Signore.

Allevia le pene di chi soffre, dai conforto ai malati, consolazione agli afflitti, speranza agli sfiduciati.
I giovani trovino in te un modello, i lavoratori un esempio, gli anziani un conforto, i moribondi la speranza del premio eterno.

Sii per tutti noi guida sicura di laboriosità, onestà e carità, affinché adempiamo cristianamente i nostri doveri, e diamo gloria a Dio nostro Padre.

Amen.”

Il crocifisso che parlò a San Francesco

20130623-154609.jpg

SE SIETE INFELICI,
NON RIMPROVERATELO A ME!

Io sono la luce, e voi non mi vedete.
Io sono la via, e voi non mi seguite.
Io sono la verità, e voi non mi credete.
Io sono la vita, e voi non mi cercate.
Io sono il Maestro, e voi non mi ascoltate.
Io sono il capo, e voi non mi obbedite.
Io sono il vostro Dio, e voi non mi pregate.
Io sono il vostro grande amico, e voi non mi amate.

Hai ragione, o Gesù, troppo poco ti ricordiamo e troppo poco ti amiamo, per questo siamo infelici. Ma le tue braccia aperte ci invitano al tuo cuore e ci assicurano il perdono.

Nel tuo cuore, fonte di luce, ritroveremo la forza per seguirti Via, Verità e Vita; la grazia per ascoltarti Capo e Maestro; la gioia per amarti Dio di Amore, Amico di quanti confidano in Te.

Domenicantonio Iacovone sindaco per un giorno!

Clicca sulla foto per vedere l’album

Il giorno 16 novembre 2008 a Capriati al Volturno in onore dei festeggiamenti dedicati a S. Giuseppe Moscati, il sindaco in carica Graziano Antonio ha voluto gratificare il Sig. Domenicantonio Iacovone con la fascia tricolore! Ebbene sì, Domenicantonio Sindaco per un giorno! E’ successo presso la Chiesa Santa Maria delle Grazie a Capriati, dove si teneva in contemporanea con il Gesù Nuovo di Napoli, una Santa Messa in onore di San Giuseppe Moscati.Per la cronaca della giornata riporto l’articolo scritto dalla giornalista Iliana Onesti apparso sul “Quotidiano del Molise” il 3 dicembre 2008:

Continua a leggere

Pubblicato in Home

Tanti auguri a Domenicantonio!

Ieri 31/05/ 2005 il sig. Domenicantonio Iacovone ha compiuto 83 anni. In occasione della festa religiosa che si tiene a Capriati in onore della Madonna Immacolata, si è tenuta una Santa Messa all’aperto durante la quale si è reso grazie anche al Santo Medico Giuseppe Moscati.

La statua della Madonna Immacolata portata in processione

Alla messa si è giunti in processione partendo dalla cappella di San Rocco, seguendo la Madonna Immacolata che dopo tre anni di peregrinazioni in varie parrocchie limitrofe è potuta tornare a Capriati. La messa è stata celebrata dal parroco cittadino Don Gianni Petti e dal direttore del Gesù Nuovo di Napoli Giuseppe Amodio, il quale ha portato con sè anche una Reliquia del Santo Medico. Durante l’omelia l’arciprete Amodio ha letto una lettera di auguri scritta dall’amico Padre Antonio Tripodoro del Gesù Nuovo di Napoli per Domenicantonio Iacovone Continua a leggere

Pubblicato in Home

Un ricordo per Papa Giovanni Paolo II

Sabato 2 aprile il mondo cristiano ha perso il più alto esponente, il nostro Papa Giovanni Paolo II è tornato tra le braccia di Nostro Signore, dove finalmente sarà libero dalle sofferenze che Lo hanno oppresso in questi anni. Lui che ci ha insegnato che la pace è l’unica via, che la fratellanza tra popoli e religioni è indispensabile per l’umanità, ora ci seguirà dall’alto, dove potrà ancora vegliare su di noi.

Le strade del Santo Papa e di questa comunità di fedeli a S. Giuseppe Moscati si incontrarono in un lontano 20 maggio 1996, quando il sig. Domenicantonio scrisse una lettera al vaticano affinchè potesse intercedere per una benedizione dell’edicola votiva presso “LE CASTAGNE”.

Continua a leggere

Pubblicato in Home

Domenicantonio Iacovone dona il busto del Santo Medico alla comunità capriatese

In occasione della grande festa in onore di San Giuseppe Moscati che ricorre il 16 Novembre del 2004, il signor Iacovone Domenicantonio, promotore al culto di San Giuseppe Moscati, ha donato alla cittadinanza capriatese il busto del Santo Medico situato presso la cappella di San Rocco. Il busto gli è stato recapitato il 24 ottobre del 2004. L’autore del busto è il professore Umberto Muti.

Le persone che hanno recapitato il busto sono state accolte con un rinfresco.

 

Continua a leggere

Pubblicato in Home

Rocco Viccione dedica una poesia a San Giuseppe Moscati

Il poeta contadino capriatese Rocco Viccione, dedica una poesia a San Giuseppe Moscati intitolata appunto SAN GIUSEPPE MOSCATI:

SUL BEL MONTE VERDEGGIANTE,
DAL MIO PAESE POCO DISTANTE,
TRA ALBERI AD AMMANTARE,
SI SCORGE UN SOBRIO ALTARE.

ERETTO DAL MEDICO SANTO,
GIUSEPPE, DEL POPOLO VANTO;
IN UNA TECA HA IL SUO BUSTO,
SU DI UN MARMOREO FUSTO.

UNA NICCHIA A MARIA DEDICATA,
NELLA BIANCA PIETRA TRAFORATA;
QUI CI SI RECA DI RADO A PREGAR,
I FIORETTI MARIANI A BRUCIAR.

QUESTO POSTO CARATTERISTICO
HA UN SUO FASCINO MISTICO,
QUI IN PELLEGRINAGGIO SI VIENE:
IL SANTO SI VENERA INSIEME.

Rocco Viccione

Complimenti a Rocco per la composizione.

Pubblicato in Home